Emissioni in atmosfera

Emissioni in atmosfera

Gli impianti e le attività in deroga di cui all'art. 272, comma 1 del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i. (ex attività a inquinamento poco significativo di cui all'Allegato 1 del D.P.R. 25.07.1991) non sono soggetti ad autorizzazione. L’elenco di tali attività si trova nel D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i., Parte Quinta, Allegato IV, Parte I. La Regione Lombardia con la DGR n. 6631/2001 e la Circolare Regionale n. 15030 del 20.07.2012 (allegato 4) ha previsto che i titolari delle attività di cui sopra devono comunicare, in via preventiva all’avvio dell’attività, al Comune competente per territorio, di ricadere in suddetto elenco a condizione che non siano utilizzate le sostanze o i preparati classificati dal D.Lgs. n. 52/1997, come cancerogeni, mutageni o tossici per la riproduzione e ai quali sono state assegnate etichette con le frasi di rischio R45, R46, R49, R60, R61.

In allegato potete scaricare la tabella descrittiva dei procedimenti a seguito dell'approvazione del Decreto legislativo 25 novembre 2016 n. 222

 

Ultime news

Servizi in primo piano