Piano energetico (SEAP)

Piano energetico (SEAP)

La sostenibilità energetica ed ambientale è un valore che le nostre comunità stanno maturando oggi con maggiore intensità; è ormai evidente a molti che le risorse naturali sono un bene finito che è sempre più urgente imparare a gestire e rispettare. Serve un risoluto e costante impegno ad ogni livello: cittadini, imprese, enti territoriali e di governo di ogni ordine e grado.

A questo proposito esiste ora una notevole opportunità: l’Unione Europea sta portando avanti la lotta al cambiamento climatico impegnandosi a ridurre entro il 2020 le emissioni totali di CO2 del 20%.

Attraverso il “Patto dei Sindaci” si invitano le Amministrazioni Locali, le Province e le Regioni d’Europa ad impegnarsi per conseguire l’obiettivo comune di riduzione del 20% della CO2.

Sono oltre 6.000 le città europee che fino ad ora hanno aderito formalmente al “Patto dei Sindaci”. Nel nostro Paese ad oggi sono oltre 3.300 le città che hanno preso un impegno formale per rispettare gli obiettivi del Patto e attraverso i Piani di Azione le città stanno diventando gli attori principali per la riduzione delle emissioni di gas serra. C’è oggi particolare sintonia fra organi di governo, cittadinanza e vasti settori dell’economia che puntano su uno sviluppo più consapevole: occorre impegnarsi, ma gli obiettivi sono raggiungibili.

 

Si rende disponibile per il download l'ALLEGATO ENERGETICO AL REGOLAMENTO EDILIZIO COMUNALE, adottato con delibera di Consiglio Comunale n. 12 del 14.03.2014 ed approvato con successiva delibera n. 60 del 16.05.2014.

Si precisa che lo stesso è già contenuto all'interno del testo coordinato e coerenziato del Regolamento Edilizio Comunale pubblicato alla pagina dei Regolamenti (interna alla sezione relativa allo Sportello Unico Edilizia)

Ultime news

Servizi in primo piano