Notizie

Progetto di educazione stradale "Muoversi sicuri"



Il progetto di educazione stradale “Muoversi sicuri”, promosso dall’Amministrazione Comunale di Borgo Virgilio e realizzato dalla Polizia Locale, è rivolto ai bambini delle scuole dell’infanzia del territorio e comprende tre incontri di due ore ciascuno, oltre a uno spettacolo di burattini per i bambini. L’iniziativa ha avuto inizio nel mese di settembre e si concluderà a novembre.

Nel primo incontro gli alunni, attraverso la scoperta degli “attrezzi del vigile” contenuti in una “scatola magica”, imparano a conoscere la figura del vigile urbano, che viene visto come un “amico che aiuta”, al quale rivolgersi in caso di necessità e bisogno. La scatola magica contiene cappello, fischietto, paletta, torcia luminosa, giubbino rifrangente, manette, cellulare, una copia del codice della strada e una serie di verbali di violazione del codice della strada.

Nel secondo incontro viene offerta la possibilità di guardare i veicoli usati dalla Polizia Locale. Vengono mostrati colori, suoni e luci e vengono illustrati i significati di tali simbologie (sirena, lampeggiante e allestimento del veicolo). I bambini vengono successivamente istruiti alla gestualità del vigile, effettuando esercitazioni pratiche sulle strisce pedonali, per approfondire il concetto dell’attraversamento stradale in sicurezza. Inoltre viene proposto il “gioco del semaforo” per spiegare le regole collegate ai colori.

Nel terzo incontro viene programmata, attraverso una passeggiata per le vie del paese, una “caccia al tesoro” che si svolge lungo un percorso esterno su strada. I bambini, grazie al ritrovamento di messaggi-indovinelli collocati su alcuni segnali stradali, si cimentano nella comprensione del linguaggio legato al codice della strada. Il “tesoro” consiste nel ritrovamento di alcuni gadget e di materiale offerto da sponsor locali. Alla fine viene consegnata la “patente per pedoni”, preparata dal servizio di Polizia Locale, munita di fototessera, che verrà firmata dai bambini partecipanti.

A partire dall’anno scolastico 2011/12, a conclusione degli incontri, viene organizzato, grazie alla sensibilità dell’Amministrazione Comunale, lo spettacolo di burattini “Il Vigile Bassotto”, proposto dalla compagnia Corniani, allestito presso il Centro Gap di Cerese (Gruppo Anziani Pensionati). All’evento conclusivo, in programma il 14 novembre, parteciperanno tutte le sezioni coinvolte nel progetto (circa 100/120 bambini).    

 

Servizi in primo piano