IO RESTO A CASA



Carissimi concittadini, in questo periodo siamo tutti chiamati a combattere una battaglia contro un nemico invisibile, ma subdolo e concreto. Ad oggi nel nostro comune le persone contagiate sono 10, ma altre sono in isolamento domiciliare perché hanno avuto contatti con persone positive. È importante che ognuno di noi faccia il possibile per non aumentare le probabilità di ammalarsi.
Quindi permettetemi di ripetere ciò che ognuno di noi deve fare.
Rimanete a casa per amore dei vostri cari.
Rimanete a casa per rispetto nei confronti di medici, infermieri, commessi e commesse, autisti e tutti coloro che garantiscono i servizi essenziali.
Rimanete a casa per lasciare che i nostri indispensabili volontari possano aiutare chi è in reale difficoltà.
Conto su di voi, aiutiamoci tutti!

 

Elena Dall'Oca

Vice Sindaco